L’influenza degli anni ’80…

Letta su un blog qualunque…

"I videogame non influenzano i bambini.
Voglio dire, se Pac-man avesse influenzato la nostra generazione,
staremmo tutti in stanze scure con luci intermittenti,
con in sottofondo musiche tecno ripetitive,
a masticare pillole magiche…"

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in banalità, girovagando sul web. Contrassegna il permalink.

3 risposte a L’influenza degli anni ’80…

  1. Todomodo ha detto:

    Veramente è quello che fo io ogni mattina quando mi sveglio (però forse è perché giocavo più a tetris che a pacman -____-‘)

  2. littlecaesar ha detto:

    Io a Tetris ci gioco ogni mattina. Salendo sulla metropolitana di Roma nell’ora di punta. Ma per fortuna per ora i romani il Tetris lo fanno in spiaggia, e io qui a scorrazzare in macchina…

  3. Todomodo ha detto:

    Non lo so che combino, dev’essere la colazione che fo che mi rende un po’ troppo pacmanico -____-‘
    Per fortuna io mi evito la metropolitana, ma in effetti è un tetris un po’ più impegnativo del normale…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...