Odio profondo

Dovrei controllare,ma sono quasi sicuro che già Dante, quindici secoli fa,avesse inserito nella Divina Commedia tra le pene più crudeli,il “dover camminare tutto il giorno con le scarpe di cuoio nuove,che non si sono adattate al tuo piede e non lo faranno mai, e che oltretutto accumulano elettrostaticità”.
E voi,commessi che “Tanto la forma del piede la prende subito”…
Vi odio.

Profondamente.

E sentirete ancora parlare di me, dal vostro avvocato, quando vi chiederò di risarcirmi delle migliaia di euro spese in Compeed!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in io. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Odio profondo

  1. DanteHicks ha detto:

    azz.. 😦
    per la prossima volta: i commessi che provano i prodotti che vendono sono mooolto pochi.
    poi non so dei miei colleghi che vendono scarpe…

  2. FiocoTram ha detto:

    Ho passato una settimana d’inferno con un paio di scarpe di cuoio nuove, che avevo avuto la sventatezza di collaudare subito, durante un viaggio ospite in Abruzzo dal cuginone.

    In negozio provandole non sembravano dar problemi, ma più ci camminavo più si gonfiavano i piedi, con tutto il disagio che ciò comportava perché era l’unico paio di scarpe che mi ero portato.
    Non dico che sono tornato a casa arrancando verso la porta, ma quasi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...