Un validissimo motivo per boicottare“Natale a Beverly Hills”

Non lo pubblico qui ma lo trovate nell’articolo scritto da Paolo Mereghetti su Corriere.it.

La mia opinione è evidente già dal titolo di questo post. Aggiungo solo che, visto che la produzione del film ha richiesto la qualifica di film d’essai, trattiamolo come un film d’essai. Non andando a vederlo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in girovagando sul web, politica e attualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...