Pagate più tasse, le tasse fan bene…

Qualche giorno fa, il nostro Presidente del Consiglio ha detto: “Abbiamo abbassato le tasse, abbiamo tolto l’Ici e abbiamo tolto due miliardi alle imprese”, aggiungendo che in una situazione di crisi ci siamo comportati meglio rispetto a Spagna, Portogallo, Grecia ed altri. Effettivamente, non ci sono stati momenti di panico causati dalla crisi, questo è vero. Ma avrà poi detto la verità?

A quanto pare, no: Non leggere questo Blog ha pensato bene di non accontentarsi della frase di Berlusconi, e senza poi impegnarsi troppo (in fondo, i dati sono evidenti) ha dimostrato che di “semplificazione” non si può parlare, visto che di imposte ce ne sono 250, 1779 leggi fiscali in vigore, ma soprattutto che “Nel 2010 ci vorranno quasi 6 mesi di sgobbo per mettersi in regola con lo Stato. Per la precisione 173 giorni, 1 in più rispetto al 2009, fino al 23 giugno.”

Se poi consideriamo che alcune tasse che sono state tagliate (ICI, ad esempio) non hanno peggiorato le casse dello stato, ma quelle dei comuni (essendo “una delle entrate più importanti nel bilancio dei comuni italiani” (fonte: Wikipedia – ICI ), i servizi sono ulteriormente diminuiti.

Bè, siamo abituati a giri di parole e mezze frasi, ma per lo meno preferirei, come penso vogliano tutti, che non si dicano cazzate bugie.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in politica e attualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...