Cosa succede in città

Ultimamente mi accorgo di aver fatto più copia-incolla che altro, e mi dispiace. Ma il fatto è che ritengo, anche per motivi di tempo, che è meglio riportare per intero gli articoli e le dichiarazioni pertinenti, in modo da dare pubblicità a ciò che mi sembra rilevante, ed eventualmente aggiungere un breve commento per far capire cosa ne penso, se necessario.
Detto questo, visto che non possiamo sempre parlare del nulla creato dal Governo, parlo un po’ del partito che più sento mi rappresenti, il PD.
Quello che succede a Napoli non è chiaro, e tra sfottò, richieste di nuove elezioni e quant’altro, ritengo corretta la presa di posizione di Bersani: valutare la situazione prima di rendere definitive le scelte fatte.

“Adesso bisogna fare chiarezza. I problemi che sono emersi a Napoli dopo le primarie non possono condizionare il lavoro che si sta facendo nel Paese per costruire un’alternativa. Ho chiesto alla presidente Rosy Bindi di sospendere l’Assemblea nazionale, concepita anche per il lancio della candidatura a sindaco decisa dalle primarie, e chiedo un immediato incontro alla coalizione di centrosinistra che ha organizzato le primarie a Napoli per dare una risposta politica convincente ai problemi emersi dalla consultazione, al di là delle determinazioni procedurali della Commissione di garanzia.
Ritengo che questo sia il modo più onesto e serio di corrispondere efficacemente alla straordinari volontà di partecipazione che i cittadini di Napoli hanno dimostrato. Dobbiamo infatti rivolgerci tutti alla nostra responsabilità principale: quella di non consentire che la destra fallimentare e impresentabile di Berlusconi e Cosentino possa prendere il governo della più’ grande città del Mezzogiorno, dalla quale deve invece venire un segnale di riscossa per il Sud e l’intero Paese”.
Così il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani ha chiesto a Rosy Bindi, presidente dell’Assemblea nazionale del Pd di sospendere la due giorni napoletana fissata per il 28 e 29 gennaio.
La richiesta è stata accolta. Rosy Bindi: “L’Assemblea sarà riconvocata nel mese di febbraio”.

(Fonte: partitodemocratico.it)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in politica e attualità e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...