Un’altra domanda

Ah, Presidente, un’altra domanda. E questa volta non mi chieda di essere diplomatico.

Mi spiega perché è stato approvato un emendamento al milleproroghe grazie al quale

le violazioni ripetute e continuate delle norme in materia di affissioni e pubblicità commesse dal 28 febbraio 2010 fino all’entrata in vigore del decreto mediante affissioni di manifesti politici ovvero di striscioni e mezzi similari possono essere definite mediante il versamento di una imposta pari, per il complesso delle violazioni commesse e ripetute, a mille euro per anno e per provincia

?

Ma in questo caso non ce l’ho con lei. Il decreto è stato proposto da un Senatore del PDL e da uno del PD.
Ma come potete avvicinare la gente alla politica se dopo aver deturpato le città con il volantinaggio selvaggio e l’attacchinaggio abusivo, ve ne uscite con un condono orrendo pur di non pagare le altissime ma dovute multe?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in giustizia, politica e attualità, vergogna e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...