A proposito di referendum

Comincio a scrivere alle 14:30 di lunedì 13 giugno appositamente per evitare il fraintendimento delle mie parole. Non volevo con questo post spingere le persone al voto, perché l’intento è un altro.
Voglio parlare del referendum per come, a mio parere, dovrebbe essere.

I referendum in Italia sono prevalentemente abrogativi, e il voto serve per cancellare una norma votata dal Parlamento (o dal Governo). Quindi,

– Se ritengo che la norma sia ingiusta, e che vada abrogata, voto SI’.

– Se ritengo che la norma sia giusta, o che comunque il parlamento e il governo siano gli organi che debbano legiferare e modificare in modo opportuno la legge, se necessario, allora voto NO.

– Se ritengo di non essere sufficientemente preparato all’argomento, e non me ne frega niente, o lascio che siano gli altri a decidere per me, allora NON VOTO.

Non c’è nulla di anticostituzionale o antidemocratico nel non andare a votare. E’ una scelta, e va accettata. Ma è altamente scorretto (e antidemocratico) spingere la gente a dire “fregatene e non andare a votare” in modo da sfruttare chi non si interessa alla politica per far fallire l’esito.

Per questo mi ritrovo anche io ad essere per l’abolizione del quorum. In questo modo si avrebbe un maggiore interesse per la cosa pubblica, visto che il voto sarebbe sempre valido. E sarebbe anche un valore votare NO, come già si è fatto in altre circostanze, lontane ma non troppo (divorzio, aborto, ergastolo…) .
Mi si potrebbe obiettare che in questo modo si andrebbe ad utilizzare il mezzo referendario per contestare qualsiasi cosa venga proposta in parlamento, rischiando il blocco legislativo in caso di proposte impopolari ma necessarie. Giustissimo. Per questo ritengo che insieme all’abolizione del forum sarebbe necessario l’aumento, anche importante, del numero di firme da depositare necessario per indire il referendum, passando da 500.000 di oggi al milione, o anche più, che so, il 2% degli aventi diritto al voto (che ad oggi sono 50milioni 660 mila).
Si tratta di una proposta tanto insensata? Parliamone.

P.s.: Pare che, dati alle 15:27, l’affluenza sia andata oltre il 55% degli aventi diritto. Quindi, senza sapere quanto siano i sì, il risultato è già scontato.
Simbolicamente, vuol dire che non importa cosa abbia scritto sulla scheda, ma solo se io abbia votato o no. Vi pare una cosa bella?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in politica e attualità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a A proposito di referendum

  1. autistaxcaso ha detto:

    Io da quando ho potuto votare, sono mancato ad un solo referendum perchè ero all'estero (per me votare, poichè è un importante diritto è di conseguenza un dovere egualmente importante).
    Fosse per me insomma il quorum lo abolirei anche domani, ma temo che faccia molto comodo a tanti (per cui sarà difficile metterci mano).
    Tu pensa che hanno appena intervistato un tipo del "comitato dei no" delusissimo perchè la gente è andata a votare (!!!???).
    Il comitato era pro no, ma lo slogan inneggiava a restarsene a casa
    (e del resto, mi pare sia tutto più semplice … 
    E va considerato che sull'astensione al posto di un no, vi sia il marchio di un certo card. Ruini …).

    Si potrebbero comunque considerare i risultati regione per regione e non globalmente. 
    Nella mia regione, il quorum lo avevamo fatto già ieri sera (era al 49,6%) ma se i referendum fossero falliti ?
    Sarebbe stato ingiusto visto che noi ci si era attivati per validarli … 

    Poi secondo me, è anche inutile far votare referendum come questi, a italiani che da 20/30 anni risiedono all'estero.
    Piuttosto, si dia la possibilità di votare a chi è in Italia, ma fuorisede. Penso a lavoratori ma anche studenti che vorrebbero votare, ma che sono a chilometri e chilometri da casa …
    Perchè costringerli a certi viaggi (non fosse altro per l'esborso economico) ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...