Il paradosso dei nostri giorni

E’ il migliore in quello che fa.
Peccato che non lo possa fare.
Premiato come il gruista dell’anno (lavoro che, da ignorante nel campo, deve essere difficile e sicuramente pieno di responsabilità), è disoccupato, perché l’azienda in crisi di lavoro lo ha licenziato qualche mese fa. Ma continuiamo a perdere tempo parlando solo della casta, mi raccomando.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in lavoro, politica e attualità e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...