Seguitemi su Facebook (o Twitter)

Mi faccio un po’ di pubblicità, tanto il guadagno è pari a zero.
La pagina su Facebook è aperta da qualche mese, ma era solo un esperimento, una finestra per chi sta sui social network. Lo stesso si può dire del profilo twitter, anche se quello è stato aperto (“dormiente”, come si suol dire) un po’ di tempo prima.

Ma ad oggi è evidente l’utilità dei social network, vista la facilità nel postare (su Splinder stendo un velo pietoso. Resto qui solo perché sono affezionato alla piattaforma e all’url) e nell’aggiornare in tempo reale stati e commenti ai link. Per questo oggi vi consiglio di iscrivervi alla fanpage su Facebook ( qui ), o di seguirmi su twitter ( qui ), dove spero di poter dare qualche spunto in più, oltre ad aggiornarvi sui nuovi post in uscita…

Per Google+, ci stiamo attrezzando. E forse prima o poi passerò a WordPress, chissà. Nel frattempo, aggiorno anche i pulsanti.

P.s.: Per la verità , gestisco anche un’altra pagina, più “tematica”  ( http://www.facebook.com/pages/vergogna-vergogna-vergogna/140765934089 ) ma, lo dico con sincerità, è un po’ un dispiacere vedere la presenza di più fan rispetto alla pagina principale, essendone nei fatti una costola. Ma se decidete di seguirmi solo lì, non mi arrabbio mica, eh…

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in girovagando sul web, io blog - tu blog. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...