Archivi categoria: lavoro

Salvini, Marcinelle e l’evoluzione della specie.

Notizia numero 1. Matteo Salvini, su Facebook, propone di abolire il ministero dell’Integrazione, trattandosi, a suo parere, di “un ente inutile, costoso, una fabbrica dell’ipocrisia”, mediante un referendum (che, come è noto, è gratis. Ah, no? Vabbè, comunque, non è … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, politica e attualità, vergogna | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

Martone e i miei 28 anni

Continuo a sfogliare il mio blog in attesa di fare il passo finale, e a causa della febbre ho anche un po' di tempo in più. Poi vado a leggere quanto detto da Michel Martone, viceministro di cui non conoscevo … Continua a leggere

Pubblicato in io, lavoro, politica e attualità | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Una giustificazione pericolosa

"Ce lo chiede l'Europa". Con queste poche parole rischiamo di subire delle leggi ingiuste, rischiose e che colpiscono maggiormente la popolazione alla quale le "proposte per lo sviluppo" dovrebbero riferirsi, ovvero quella popolazione di neo-adulti (scusatemi, ma a definire giovani … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, politica e attualità | Contrassegnato , , , , , , | 2 commenti

Il paradosso dei nostri giorni

E’ il migliore in quello che fa. Peccato che non lo possa fare. Premiato come il gruista dell’anno (lavoro che, da ignorante nel campo, deve essere difficile e sicuramente pieno di responsabilità), è disoccupato, perché l’azienda in crisi di lavoro … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro, politica e attualità | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Essere siciliano (2)

Qualche giorno fa avevo pubblicato una battuta estrapolata da uno sketch di Ficarra e Picone. Ma, sinceramente, vale la pena guardare, e ascoltare, tutto. Poco importa se siete siciliani o no.  Io (e credo molti come me) sto lì, nel … Continua a leggere

Pubblicato in girovagando sul web, io, lavoro, mafia, pensieri altrove, persone ragguardevoli | Lascia un commento

Io sono una donna, sono di destra, e c’ero

Dal blog di Giulia Innocenzi: Gentile Direttore, Immagino riceverà migliaia di lettere come la mia, ma non so come altro far arrivare il mio messaggio alla destra italiana. Le scrivo in risposta a tutte le persone (dal Presidente del Consiglio, … Continua a leggere

Pubblicato in girovagando sul web, giustizia, lavoro, pensieri altrove, politica e attualità, vergogna | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Nel frattempo, in Italia

E’ assolutamente positivo lo sviluppo della vicenda con la possibilità di un accordo tra sindacati e azienda per una maggiore flessibilità nei rapporti. Molto positiva per una maggiore flessibilità del lavoro. Se non accadesse le imprese e gli imprenditori avrebbero … Continua a leggere

Pubblicato in lavoro | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento