Archivi categoria: persone ragguardevoli

Il mio personale omaggio a Francesco Di Giacomo

Uno degli aneddoti che i miei genitori mi ripetono “ad libitum” da quando ero piccolo è che, quando ero ancora nel pancione di mia mamma, ho assistito “dall’interno” ad un concerto del Banco del Mutuo Soccorso. Apprezzando abbondantemente con salti … Continua a leggere

Pubblicato in io, musica, persone ragguardevoli | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Analisi logica

Qualche tempo fa, quando la situazione politica – economica sembrava tranquilla (o per lo meno lo era certamente più di adesso), Berlusconi non accontentandosi di attaccare solo i soliti giudici di sinistra, ebbe l’ardire di dichiarare: Se trovo chi ha … Continua a leggere

Pubblicato in mafia, persone ragguardevoli | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Lavorare con lentezza

Lavorare con lentezza senza fare alcuno sforzochi è veloce si fa male e finisce in ospedalein ospedale non c’è posto e si può morire prestoLavorare con lentezza senza fare alcuno sforzola salute non ha prezzo, quindi rallentare il ritmopausa pausa … Continua a leggere

Pubblicato in persone ragguardevoli, strada alternativa | Lascia un commento

Da vicino nessuno è normale

Vi ho già parlato di Konrad, qualche mese fa. Oggi non vi parlo di Luciano Comida. Lascio che le sue parole e la sua bella faccia parlino per lui. Nato a Trieste il 3 aprile 1954, ho la maturità classica. … Continua a leggere

Pubblicato in persone ragguardevoli | Lascia un commento

Essere siciliano (2)

Qualche giorno fa avevo pubblicato una battuta estrapolata da uno sketch di Ficarra e Picone. Ma, sinceramente, vale la pena guardare, e ascoltare, tutto. Poco importa se siete siciliani o no.  Io (e credo molti come me) sto lì, nel … Continua a leggere

Pubblicato in girovagando sul web, io, lavoro, mafia, pensieri altrove, persone ragguardevoli | Lascia un commento

Restiamo umani.

Pubblicato in guerra, persone ragguardevoli | Lascia un commento

Essere siciliano

– Io sono fiero di essere siciliano, perché Falcone, Borsellino, Padre Puglisi sono siciliani. – Io mi vergogno di essere siciliano, perché Falcone, Borsellino, Padre Puglisi ERANO siciliani. (Ficarra e Picone)

Pubblicato in brevemente, io, mafia, pensieri altrove, persone ragguardevoli | Lascia un commento